Branko Galoic

Melancholy, Brass and Gipsy Jazz

„… dal Gipsy Balkan Brass al Turbo-Reggae con un certo sapore che riporta alla musica da film del Sud dell'Italia, come una giostra di un classico di Fellini” (Radio Bremen CD Tipp Angel Song, DE, 2016)

Cantante e cantautore, oltre che chitarrista, Branko Galoic nasce a Zagabria, formalmente in quella che era denominata Jugoslavia, nel 1973. Da subito nella sua musica si fondono il rock e la musica balcanica.Nel 2000 si trasferisce ad Amsterdam, e l’anno seguente incide il suo primo, Above the Roofs, che riceve immediatamente l’attenzione della stampa e del pubblico europeo. Collabora con alcuni tra i principali artisti balcanici, tra cui Mostar Sevdah Reunion, Vlatko Stefanovski, Merima Kljuco, e fa produrre il suo primo disco „Above the Roofs“ da Dragi Sestic (produttore di importanti artisti balcanici come Mostar Sevdah Reunion e Amira Medunjanin). Sempre ad Amsterdam, realizza altri due dischi: Skakavac“ e „Ej ti tu!“ per poi trasferirsi a Berlino e produrre il suo quarto lavoro „Super cug“ con il virtuoso dell’armonica a bocca Marko Jovanovic.La sua musica affonda nella tradizione della musica della Ex- Jugoslavia e unisce lo ska, il pop e la canzone d’autore, creando uno stile unico che lo ha già paragonato a nomi del calibro di Jaques Brell e Melingo. Residente a Parigi dal 214, nel 2015 realizza l’album “Angel Song” (Silvox Records 2015) il cui song title arriva a gennaio 2016 al numero 15 dell’European World Music Charts. 

L’ultimo lavoro di Branko, dal titolo “One With The Wind” si avvale della collaborazione del chitarrista virtuoso Francisco Cordovil ed è uscito nel 2018.

Formazioni/Progetti disponibili

Duo Branko Galoić & Francisco Cordovil (2 chitarre e voce)
Branko Galoić Quartett (guit – voc – perc – cello)
Branko Galoic Skakavac Orkestar (5-7 brass big band)

 in collaborazione con Culture Works