Gabacho Maroc

Afro, jazz, gnawa
Disponbili a richiesta

"Coerenza autentica, costruita dall'ascoltare e dialogare gli uni con gli altri in modo proficuo e con grande fede" (M&C LE SON DU MONDE)

In soli 5 anni di vita, i Gabacho Maroc hanno già suonato sui palchi di più di 200 festival in Europa, Sud America ed Asia, suscitando ovunque reazioni entusiastiche sia nel pubblico che tra gli adetti ai lavoria. Il loro stile può essere sintetizzato nelle parole del Direttore Artistico del Festival Haute Garonne, Patrick Duval: "Il dialogo tra oriente, occidente e Africa e i suoi particolari strumenti è stato raramente espresso con tanta bellezza. Con sonorità prese in prestito dalla world music, dal jazz e dalla tradizionale musica gnawa, i loro repertorio è variegato, raffinato e evoca gioia e festa. Questo progetto, i cui orizzonti sono infiniti, ci aiuta a comprendere il più profondo significato della parola fusion."

Gabacho Maroc è un ensemble di 7 musicisti e propone un repertorio ricchissimo, che, partendo dalla musica tradizionale del Marocco, lo gnawa, arriva al jazz e alla world music. 7 musicisti straordianari, provenuenti ciascuno da un paese e una cultura differente, hanno deciso di far confluire le loro esperienze in un unico progetto che ha avuto top rating in riviste specializzate queli Songlines e ha convinto e coinvolto pubblici di 3 continenti. 
Tawassol che significa "connessione" in arabo, è il nome del loro ultimo disco, distribuito da Sony e titolo del loro tour per tutto il 2019.La Transglobal World Music Chart ha scelto Tawassol come miglior album musicale mondiale per il marzo 2018 

HAMID MOUMEN : lead Vocal / guembri 
AZIZ FAYET : lead vocal / oud / percussions  
FRÉDÉRIC FAURE : percussions / n’goni/ back vocals
 
ILLYES FERFERA : alto saxophone / back vocals
 
 
PIERRE CHERBERO : keyboards / back vocals
 
ANTOINE PERUT : bass / tenor saxophone  
VINCENT THOMAS : drums