Home » artisti »

Khaira Arby Desert Blues

Khaira Arby Desert Blues

Disponibile LUGLIO 2017

"Cinta di colori regali, lei sta a guida di una piccola armata di eccezionali musicisti africani, che creano un ipnotico sfondo alla sua gloriosa, magica, voce" Stephen Thompson, NPR Music 

La musica di Khaira Arby conduce l'ascoltatore in un viaggio attraverso l'essenza del Mali e della città di Timbuctù, crogiuolo di religioni, culture, passato e presente. Canta nella tradizione del "desert Blues" e esprime l'orgoglio per la sua terra e la sua tradizione con voci cariche di anima, cantando di pace, amore, famiglia, raccontando la vita delle donne del suo paese. Accompagna la sua voce una band dinamica e con inluenze molto vicine al rock, i cui strumenti sono la chitarra elettrica (suonata magistralmente dal giovanissimo figlio), il basso, il calabash, il ngoni, il violino tradizionale e delle percussioni: in questo modo si fa ponte tra diverse culture. 

Khaira vanta anche un ruolo di primaria importanza nel documentario video "They Will have to Kill us first (Prima dovranno ucciderci)" del 2015, nel quale viene narrata l'evoluzione della scena musicale del suo paese dopo che gli islamisti radicali hanno posto il bando sulla musica. E' possibile unire in un'unica serata la visione del film con il concerto, creando così un'occasione unica per conoscere sia l'artista che il meraviglioso paese da cui proviene.